Rottamazione dei ruoli: novità del decreto crescita

CIRCOLARE N. 27/2019

05/07/2019

di Enrico Ferra

Scarica il file PDF della circolare

Con la presente lo Studio comunica le novità apportate dal D.L. 30.4.2019 n. 34 (cosiddetto “Decreto Crescita”) alla disciplina della rottamazione dei ruoli.

In particolare, il Decreto Crescita ha prorogato il termine per la presentazione della domanda di rottamazione dal 30 aprile 2019 al 31 luglio 2019. Il carico potrà essere dilazionato in 17 rate: la prima, pari al 20% delle somme, scadente il 30.11.2019, le altre, di pari importo, scadenti il 28 febbraio, il 31 maggio, il 31 luglio e il 30 novembre dal 2020 al 2023. È anche possibile pagare in unica soluzione entro il 30.11.2019.

Si ricorda che il beneficio consiste nello stralcio intero delle sanzioni amministrative e degli interessi di mora. I tratti essenziali della disciplina non sono stati modificati rispetto alla precedente normativa, per la quale si rimanda alla Circolare dello Studio n. 28 del 7.11.2018. Si tenga presente che:

  • è possibile, entro il 31.7.2019, integrare domande già presentate, aggiungendo ruoli o carichi non compresi nelle precedenti;
  • le domande già presentate, ma successivamente al precedente termine del 30.4.2019, sono valide e sono soggette alla disciplina del Decreto Crescita (la prima rata, ad esempio, andrà versata entro il 30.11.2019 e non entro il 31.7.2019);

CIRCOLARI

Scopri di più

PUBBLICAZIONI

Scopri di più