Il trattamento tributario dei diritti d’autore sulle opere d’ingegno

di Enrico Ferra

11/10/2016

La corretta applicazione delle norme tributarie in materia di diritti d’autore presuppone la
necessaria distinzione tra i diritti morali e i diritti patrimoniali.
Mentre, infatti, i diritti morali (quali il diritto di paternità, di merito e di pentimento) rientrano
tra i diritti della personalità e sono in quanto tali inalienabili, nel caso dei diritti patrimoniali è
ben possibile ipotizzarne il trasferimento (oneroso o gratuito) ad eventuali terzi interessati. Più
precisamente, in tale ultimo caso sono oggetto di trasferimento la facoltà di pubblicazione e di
utilizzazione economica: in buona sostanza, la possibilità di trarre dall’opera tutte le utilità di
cui essa sia capace.”

Scarica il file pdf dell’articolo

Continua su Euroconference News


CIRCOLARI

Scopri di più

PUBBLICAZIONI

Scopri di più